Cancelletti per delimitare i bambini

Questo tipo di cancelletti sono fabbricati per garantire il massimo della sicurezza nell’ambiente domestico. Quando abbiamo un bambino, i cancelletti diventano subito uno strumento idoneo per eliminare i pericoli della casa. In commercio ci sono diversi e molteplici modelli, installarne uno è fra i modi più semplici per consentire ai bambini di esplorare tranquillamente senza avvicinarsi ai posti pericolosi.

L’installazione di questi cancelletti spesso è fissa o removibile, e può essere effettuata in diversi punti della casa. Esistono diverse tipologie di cancelletti ma tutti in genere sono semplici e intuitivi da montare. Principalmente abbiamo i modelli lineari e quelli meno classici che presentano una curvatura. Ci si possono delimitare diversi tipi di oggetti o spazi, quindi si possono installare sia per chiudere una porta sia per delimitare un oggetto o un elemento pericoloso che si trova in casa.

Utilizzando questi pannelli il bambino potrà comunque esplorare liberamente, e al tempo stesso il genitore sarà sicuro di tenerlo lontano dai pericoli.

I vari tipi e modelli di cancelletto, come accennato, si possono installare per delimitare anche i fornelli della cucina, oppure i modelli curvi sono utilizzati a ridosso del camino acceso o della stufa. Spesso li troviamo installati per delimitare le rampe di scale, e quindi non permettere al bambino di giocarci. Le dimensioni in commercio sono diverse e altrettanto diverse serrature. Solitamente però la chiusura dei cancelletti deve essere semplice da aprire solo per un adulto e non comporta chiavi o lucchetti Per dare un’occhiata a tutti i modelli e le offerte vi consiglio di seguire questo link  .

La struttura di questi cancelletti è in genere molto simile, si tratta sempre di griglie molto minimaliste, possono essere sia in legno o plastica dura, ed è apribile solo dall’alto. In commercio si possono trovare anche pannelli integrativi o prolunghe a seconda del posto che si vuole delimitare e delle proprie necessità. La sua installazione varia e dipende dal modello prescelto. Di solito si fissano alle pareti in diversi modi, in base alla loro struttura o alla pesantezza dei materiali che presentano. Alcuni di cancelletti sono dotati di un tipo di fissaggio tramite delle clip a molla, ma si tratta di espedienti spesso troppo semplici e molto poco stabili. Altri modelli invece sono decisamente più resistenti e presentano un tipo di fissaggio con gli stop.

Tutti i cancelletti devono avere però assolutamente dei meccanismi di chiusura apribili molto velocemente dal genitore.